L’Umbria è di una bellezza che toglie il fiato ed io ci sono stato benissimo”; “C’inorgoglisce che lei lo abbia scoperto, grazie per le sue belle parole”: è lo scambio di battute intercorso fra il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, e la presidente della Regione, Maria Rita Lorenzetti, ieri sera a Palazzo Chigi prima dell’incontro dei presidenti di Regione con il Governo sul tema del federalismo.
Secondo quanto si è appreso, al suo arrivo il premier ha salutato i vari presidente di Regione, e quando è arrivato il suo turno, la Lorenzetti lo ha ringraziato “per le belle parole spese per l’Umbria” nel corso della recente permanenza del presidente del consiglio in una beuty farm del Tuderte. “Sono stato benissimo - ha replicato Berlusconi - e l’Umbria è una terra di una bellezza che toglie il fiato”. Quando poi lo stesso premier ha fatto cenno a “come sono ben conservati i piccoli borghi umbri”, la presidente ha colto l’occasione per far notare che “il Governo ha bloccato la recente legge regionale che mira a tutelare proprio i centri storici”.
È subito intervenuto il ministro Raffaele Fitto per precisare che “è stata avviata la procedura di revoca di questa contestazione”.
“Tornerà ancora da noi, presidente?”, ha chiesto la Lorenzetti; “Per la campagna elettorale”, ha risposto il premier; “E allora si aspetti la solita, leale battaglia”, ha ribattuto la presidente umbra. “La presidente Lorenzetti nomini Berlusconi testimonial dell’Umbria - ha invece proposto con ironia Maurizio Ronconi (Udc) - Visto il fallimento delle politiche turistiche adottate sino ad oggi dalla giunta regionale, la stagnazione del flusso turistico della nostra regione e ancor più le inutili ma costose iniziative della Agenzia di promozione turistica, poter far riferimento su un testimonial prestigioso e notissimo come il Presidente del Consiglio, potrebbe rappresentare la svolta definitiva per la nostra Umbria”.
Luciano Rossi, deputato PdL, ha commentato:
“Anche Forza Italia dell’Umbria, di cui sono coordinatore, ed il sottoscritto dicono grazie al presidente del Consiglio prima di tutto per la sua sincera ammirazione per la nostra regione, e poi per la promessa di tornare in campagna elettorale a sostenere la battaglia, per la quale tutto il centrodestra si sta impegnando a fondo, di un cambio alla guida dell’Umbria”
Aldo Tracchegiani, capogruppo della Destra nel consiglio regionale dell’Umbria, si è chiesto: “Il siparietto di ieri sera tra Berlusconi e la presidente della Regione Umbria, Lorenzetti? Evidentemente cominciano le prove per il ’Veltrusconì. Già oggi l’opposizione è sempre più morbida e dopo questo scambio ’affettuosò, l’ordine dal centro sarà il ’volemose benè?”

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie