Mister Olio d'Oliva a Magione

Un personaggio "sui generis" al centro di una performance artistica di notevole caratura, per un'iniziativa che si dipana a Magione in questo week end e che avrà il suo clou nella giornata odierna.
Il personaggio al centro dell'attenzione è mister Olio d'Oliva.
I creativi che hanno inteso rendergli omaggio in modo irriverente e giocoso sono "sei artisti sei", ben noti in ambito nazionale.
C'è Sergio Cavallerin, mai troppo elogiato dall'amico Vincenzo Mollica per i suoi gatti antropomorfi.
Insieme all'ironico Moreno Chiacchiera, autore, fra l'altro, delle illustrazioni per i libri di Valter Corelli.

Non poteva mancare Claudio Ferracci, matita di punta dell'indimenticata rivista di Fabrizio Fabbri "tfr".
E poi la statunitense Stephanie Seymour, con le sue provocatorie realizzazioni, intrise di autoironia.
a chiudere un maestro e un allievo di singolare talento.
Il maestro, sornione e pungente, Umberto Raponi, domiciliato in quel di Monte del Lago, che ne ha fatte di cotte e di crude, inventandosi perfino la "bruschetta del fachiro", qui riproposta in varianti fantasmagoriche, intrise del suo pungente umorismo grafico.
e a chiudere, Marco Vergoni, apprendista stregone della satira, che oscilla tra nostalgiche visioni della nostra Perugia e puntute riflessioni su persone, animali e cose.
Non c'è che dire.
Da questi maestri c'è da aspettarsi di tutto: dalla performance estemporanea, col pennino intinto nel calamaio della parodia, all'offerta di bruschetta impregnata di olio novello.
Basterà, dunque, semplicemente esserci.
Magari con il giusto spirito che una iniziativa così originale richiede.
Sempre, ovviamente, "olivagando" tra i gazebo disseminati per la città

Sandro Allegrini
dal Corriere dell'Umbria Domenica 23 Novembre 2008

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie