Domani si rinnova l'appuntamento con la solidarietà, grazie all'iniziativa "Le arance della salute Airc".
I volontari dell'Associazione italiana per la lotta contro il cancro saranno anche nelle piazze e nelle scuole dell'Umbria per una delle più attese campagne finalizzate alla raccolta di fondi da destinare alla ricerca, con l'obiettivo di affiancare il più possibile gli specialisti e gli studiosi che si impegnano quotidianamente per lenire i problemi dei malati.
Quiest'anno la tradizionale reticella contenente tre chili di arance rosse verrà ceduta in cambio di un contributo di 8 euro, che verrà destinato alle molteplici attività finanziate tutti gli anni dall'Airc.
L'acquisto delle arance Airc, fra l'altro, rappresenta anche un'intelligente forma di prevenzione, visto e considerato che la ricerca ha dimostrato che è possibile prevenire 3 casi di tumore su 10 facendo attenzione agli alimenti che mettiamo nel piatto.
Non solo: la ricerca ha scoperto quali sono le sostanze contenute nei diversi cibi che offrono protezione contro le malattie tumorali e attraverso quale meccanismo.
Gli studi di laboratorio confermano quanto la natura e in particolare i cibi vegetali sono ricchissimi di molecole dalle proprietà anti-tumorali estremamente efficaci nel contrastare l'insorgenza della malattia senza causare effetti collaterali devastanti.

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie