"Anche Corciano ha il suo mostro, la ex Deterchimica, un enorme agglomerato di ferro e cemento vicino a Strozzacapponi: è l'emblema dell'attenzione che le amministrazioni di sinistra, che hanno fino ad oggi gestito il nostro comune, hanno avuto nei confronti dei cittadini e dell'ambiente."
Inizia così una lettera della capolista dello schieramento del centrodestra Roberta Ricci, che invita anche tutti, domani pomeriggio alle ore 18.30, davanti al "mostro": saranno presenti i candidati delle liste a sostegno dell'avvocato Pietro Cappannini.
"Basti pensare - continua la Ricci - che il capannone ha ospitato fino agli anni Settanta uno stabilimento per la produzione di saponi industriali, e da allora, nonostante ripetuti impegni dei diversi sindaci ad adoperarsi per far abbattere la struttura, la fabbrica fa ancora bella mostra, si fa per dire, di sé.
In particolare il sindaco uscente aveva dato mandato ad un'azienda di procedere alla demolizione ed all'interramento del cavo dell'alta tensione, garantendo la possibilità di edificare per una certa cubatura."

"Ma, come al solito - conclude la rappresentante del centrodestra - il sindaco si è poi rimangiato la parola, vietando da un lato la possibilità di edificare e dall'altro, cosa ancora più grave, non ha neppure fornito spiegazioni alle legittime richieste dei residenti.
Questo è l'ecologismo e l'attenzione verso i problemi della gente, dell'ex sindaco Ginetti. 'Ci puoi contare', recita lo slogan dell'amministrazione uscente, 'che non sarai ascoltato né avrai risposte', aggiungiamo noi"
[...]
Corriere dell'Umbria Mercoledì 27 Maggio 2009

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie