"Con il 76,6 per cento di materiali riciclati, Perugia si colloca al primo posto tra 111 capoluoghi di provincia per il recupero dei rifiuti e del compostaggio."
Ad annunciare il record, dalla sala ex giunta di Palazzo dei Priori, è stato l'assessore comunale alle Politiche energetiche e ambientali Lorena Pesaresi, che nell'ambito della presentazione della nuova campagna informativa su
"i contenitori Tetra Pak sono riciclabili"
ha fatto anche il punto sulla raccolta differenziata a livello comunale.
Al suo fianco il presidente della Gesenu Graziano Antonielli, la responsabile ambientale TetraPak.it Fernanda Novellino e il presidente di Grifolatte Carlo Catanossi.
"Grazie alla collaborazione messa in campo tra Comune e Gesenu siamo riusciti a raggiungere il 36 per cento di raccolta differenziata"
, ha aggiunto la Pesaresi, al quale è seguito il commento positivo di Antonielli relativo al primato raggiunto dalla città di Perugia:
"Il merito di Gesenu è quello di essersi specializzata nel corso degli ultimi venticinque anni nello sviluppo e nella messa a punto della gestione dei rifiuti organici."
Nella graduatoria, sviluppata dall'Istat nello studio "Dati ambientali nelle città" (2007), sono stati presi per la prima volta in considerazione i numeri concernenti la raccolta e il recupero dei rifiuti organici, elemento assente nelle precedenti indagini e che ha permesso alla provincia di Perugia di prevalere sulle altre 110.
Il dato positivo trova conferma anche nell'aumento della raccolta differenziata, pari 7,72 per cento (stimato tra gennaio e maggio 2009), e nel calo di circa il 6 per cento della produzione dei rifiuti (causata di certo anche dagli effetti della crisi economica).
Un risultato fondamentale frutto dell'intesa siglata nel protocollo del 6 aprile scorso tra Comune, Gesenu, Servizi associati e Consorzio Abn per la raccolta differenziata di carta, cartone, vetro, plastica e lattine e che ha spinto i vari enti a sviluppare il nuovo progetto di informazione sul recupero del tetra pak, contenitore che entra con molta frequenza nelle case dei consumatori.
Oltre all'impegno assunto dall'amministrazione comunale e da Gesenu, la campagna "Pensa a colori" è stato promosso da Tetra Pak Italia e dall'azienda Grifolatte, in favore di un progetto di informazione su tutto il territorio dei comuni di Perugia, Fratta Tadina, Monte Castello Vibio, Bettona, Bastia Umbra, Torgiano, Todi e Umbertide. [...]
Antonio Torrelli
Corriere dell'Umbria Martedì 14 Luglio 2009

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie