Il canguasto al San Martino

Il Canguasto di Mariella Chiarini ha onorato il detto
"Lo spettacolo deve andare avanti"
, proponendo al piccolo teatro San Martino uno spettacolo di prim'ordine, in sostituzione di quello previsto. Difatti, l'afonia che ha colpito uno degli attori ha ostacolato, in questi giorni, le repliche di "Attenti al triangolo", l'amena commedia americana, voltata in lingua perugina, in scena nell'accogliente struttura di Madonna Alta. Senza perdersi di coraggio, il gruppo ha riproposto "Pericolosamente" di Eduardo, appartenente alla serie delle "ballate dei giorni pari".
"Perugia e Napoli - ha commentato la Chiarini - sono città speculari: lunare la nostra, solare la capitale partenopea. Non è un caso che loro cantino 'Oh sole mio', mentre il nostro cavallo di battaglia è 'Notturno perugino', che presto inciderò."
Il secondo tempo dello spettacolo è stato dedicato al cabaret alla perugina, con canzoni della tradizione e testi umoristici scritti dall'avvocato Giampiero Mirabassi, subentrato nel ruolo di autore dopo la scomparsa di Franco Bicini. Ottimi i musicisti, bravissima Mariella come cantante e attrice. Uno spettacolo assolutamente da vedere
Corriere dell'Umbria Martedì 29 Dicembre 2009

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie