Immobili, terreni, ex scuole. Il Comune aliena l'alienabile. É prevista per il 16 novembre 2010 la nuova asta pubblica in cui Palazzo dei Priori prova a fare cassa. Tra le operazioni più importanti l'immobile in via Boncambi (prezzo base 300mila euro) ma soprattutto i 14 ettari edificabili di Lidarno (si parte da 4milioni e duecentomila euro) per i quali avrebbe manifestato l'interesse Cesaretti di Scai (Ospedalicchio di Bastia). Come già scritto in queste colonne, il terreno è stato inserito in questa asta proprio perché si profila la vendita. Proprio ieri in commissione il consigliere comunale Pdl Giorgio Corrado ne aveva chiesto il congelamento, suscitando uno scontro non da poco anche all'interno del suo gruppo consiliare
Corriere dell'Umbria Venerdì 15 Ottobre 2010

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie