Vi è mai capitato di pensare che, anziché pagare il bollo auto, sarebbe più conveniente investire in titoli o che, invece di un costoso biglietto unico da 70 minuti (eccessivi per la maggior parte degli utilizzatori), l'APM dovrebbe fare biglietti di varie fasce orarie e vari prezzi? Sì? Allora probabilmente il Tea Party Italia vi può interessare. Tea Party Italia è un movimento che chiede meno tasse e più libertà di usare i propri soldi, innanzitutto.
Chiunque può vedere, se vuole, che la spesa pubblica (nel senso di "statale") nel nostro Paese è sproporzionata rispetto al rendimento. Esistono centri di eccellenza, è vero, ma nessuno vorrebbe un mucchio di letame in mezzo alla sala da pranzo solo perché c'è la possibilità che ci nascano su dei fiori.
Parlare di fisco senza chiedersi al contempo a quanto ammonta il prelievo complessivo e quale uso si fa del denaro pubblico è però una prassi irragionevole e ingiusta. D'altra parte, l'imposizione fiscale non è una rivelazione divina, ma qualcosa che viene stabilito dai membri della classe politica. E la nostra è diventata ormai da tempo del tutto autoreferenziale. L'Italia di oggi è solcata da un discrimine brutale: da un lato la minoranza di chi è garantito dal denaro e dalle leggi, dall'altro tutti quelli (piccoli imprenditori, liberi professionisti, lavoratori) costretti a dimostrare giorno per giorno la propria utilità.
Se vi sembra che sia ora di far qualcosa perché lo Stato ridiventi uno strumento utile alla vostra vita e non un ostacolo; se vi sentite in grado di decidere meglio di chiunque altro come investire i vostri soldi; se desiderate avere argomenti e numeri per capire come stanno le cose rispetto alla pressione fiscale nel nostro Paese; ebbene, sappiate che questi sono gli obiettivi e gli strumenti del Tea Party Italia: un movimento politico che chiede meno tasse e più libertà, tagliare la spesa pubblica improduttiva e la burocrazia, liberalizzare servizi che il mercato può offrire in maniera più conveniente che non lo Stato, libertà di lavoro e di intrapresa per tutti.
Il Tea Party Italia è un movimento costituito formalmente nel maggio 2010, con un marchio depositato, e non appartiene ad alcun partito politico ma dialoga con tutti. Il nostro programma lo potete leggere sul sito del movimento, all'indirizzo http://www.teapartyitalia.it/pagina/manifesto.
Proviamo a costituire un gruppo anche qui?

Umberta Mesina, umbertam@tiscali.it
Luigi Fressoia, archifress@tiscali.it
Lunedì 1° Novembre 2010

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie