Il Comune scriverà all’Ikea

Nessuna nuova, buona nuova. Il detto può essere interpretato a piacimento, ma a quanto pare stavolta è in chiave ottimistica. Almeno secondo l'assessore all'Urbanistica Valeria Cardinali che, a proposito di grandi opere come Fontivegge o Monteluce, torna sulla questione Ikea.
L'incontro ipotizzato a ottobre non c'è stato. Ma è la stessa Cardinali a ricordare che “c'è una Conferenza dei servizi aperta e che quindi in qualche modo una direzione bisognerà prenderla”. Quale? L'assessore è abbottonato, ma sembra ormai certo che a fare la prossima mossa sarà proprio Palazzo dei Priori, che entro la fine di questo mese scriverà una lettera ai vertici del colosso svedese. Un documento in cui l'amministrazione comunale ribadirà che Perugia ha tutta l'intenzione di ospitare lo store Ikea, che la procedura resta in moto e che non c'à stato mai alcun ripensamento da parte del Comune.
Una lettera che con tutta probabilità sarà diffusa anche a giornali e televisioni, in modo tale che vanga fugato ogni dubbio sulle intenzioni e sull'iter del progetto che ha compiuto i suoi passi fondamentali e che ora attende di essere modificato da parte dei vertici della multinazionale svedese.
La Nazione Lunedì 19 Novembre 2012

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie