Umbria Folk è il nome del Gruppo Folkloristico più famoso della regione ed uno dei primi in Italia ad essere presente con un proprio sito web (inizialmente su spazio web gratuito offerto da un noto provider italiano). Dal 1980 questa importante associazione riscopre, fa conoscere e tramanda le tradizioni popolari e contadine delle genti umbre, proponendo spettacoli di balli e canti in Italia e all'estero, riscuotendo sempre successo e ammirazione.

Il 2012 si chiude in bellezza per l'associazione che la scorsa domenica ha organizzato la propria cena sociale presso la sede di Vitellino vicino Castiglione del Lago (PG). L'occasione è stata propizia per lo scambio degli auguri e per il festeggiamento dei successi ottenuti grazie alle varie esibizioni, alcune andate anche in onda su note emittenti televisive. Da alcuni anni Umbria Folk gode del patrocinio del Comune di Panicale, importante punto di riferimento per i costumi e per le usanze tipiche di quella splendida zona del Lago Trasimeno. Il gruppo ovviamente porta con se la cultura e le tradizioni di tutta la regione, in particolare le ballerine indossano i costumi caratteristici delle più importanti cittadine umbre quali Norcia, Spoleto, Terni, Deruta, e ovviamente Panicale. I canti ed i balli che il gruppo presenta provengono da ogni parte della regione, e tra i più famosi troviamo "Sant Antulin de Legnu", "Oh Montagnola", "Arizzete Cumpà", gli stornelli assisani e spellani e tanti tanti altri ancora. Ovviamente rivestono fondamentale importanza anche gli strumenti musicali utilizzati dai suonatori, dei veri e propri professionisti che come tutti i componenti, svolgono questa attività per volontariato e per il piacere di diffondere e riscoprire le usanze e le musiche dei nostri nonni. Una soddisfazione unica far divertire piccoli e grandi, gli anziani in particolare spesso seguendo gli spettacoli si trovano a rivivere i bei tempi della giovinezza, regalando un sorriso e apportando sempre una importante testimonianza che senza realtà come quella di Umbria Folk andrebbero perdute.

Il gruppo presente anche su facebook, ha già raccolto oltre 5000 fan che da tutto il mondo seguono e ammirano la bellezza della riscoperta delle tradizioni umbre...
Maggiori informazioni sul gruppo potrete trovarle sul sito ufficiale www.umbriafolk.eu

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie