La novità, introdotta lo scorso anno a mo' di sperimentazione, aveva funzionato alla grande. Per rilanciare il settore turistico nel comprensorio del Lago, la Provincia di Perugia ha dunque pensato di riproporre “Navigando il Trasimeno”.

Il format, studiato dall'ente di piazza Italia in collaborazione con il Consorzio Urat (Unione Ristoratori e Albergatori del Trasimeno) e con l'associazione culturale Cose In Umbria, prevede l'organizzazione di una serie di crociere a costi contenuti e dal tema variabile, con partenza dai vari moli turistici che si affacciano sul “mare degli Umbri”. Un giro sulle acque del Trasimeno allietato da musica e degustazioni enogastronomiche, per valorizzare e mettere in risalto il territorio lacustre in tutte le sue peculiarità, ambientali, paesaggistiche e pure mangerecce.
La Seconda edizione di “Navigando sul Trasimeno” verrà presentata tra l'altro su un palcoscenico d'eccezione, che potrà dare la massima visibilità alla manifestazione: anche quest'anno infatti la Provincia di Perugia avrà un suo stand alla Bit di Milano, la Borsa Internazionale del Turismo, che aprirà i battenti oggi e durerà fino a domenica; un evento, quello milanese, che richiama operatori turistici provenienti da tutto il mondo, oltre che un grande afflusso di visitatori, e che farà naturalmente da cassa di risonanza per le mini-crociere sul Lago.

Ciò a dimostrazione di quanto ormai “Navigando sul Trasimeno”, benché di recente ideazione, stia ormai diventando un cavallo di punta dell'offerta turistica perugina e umbra in generale, nell'ottica di un più generale rilancio del lago. Non ci sarà soltanto “Navigando sul Trasimeno”, però, nello stand milanese della Provincia di Perugia: l'amministrazione del presidente Marco Vinicio Guasticchi ha pensato di sfruttare l'occasione offerta dalla Bit anche per reclamizzare la nona edizione di “Storie di Ville e di Giardini”, ovvero una serie di visite guidate tra le più affascinanti dimore storiche sparse nel territorio perugino.
L'assessore provinciale al turismo, Roberto Bertini, sarà inoltre presente in prima persona nello spazio fieristico per illustrare al pubblico milanese il nuovo progetto elaborato dalla Provincia insieme all'Adsi (Associazio ne Dimore Storiche Italiane) e alla casa editrice Volumnia che riguarderà una pubblicazione interamente dedicata ad alcuni itinerari storici esclusivi che si dipanano tra le bellezze che il territorio provinciale perugino può offrire, con il Trasimeno sempre in prima fila.

Luca Vagnetti
La Nazione Giovedì 14 Febbraio 2013

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie