Torna domani la Notte bianca nell'estate di Castiglione del Lago dopo la pausa del 2009 e si regala il nome di "Incantesia". La manifestazione è inserita nel programma degli eventi organizzati dall'amministrazione comunale.
Tante le novità legate alla prossima edizione della Notte bianca, nata nel 2005 per iniziativa dell'attuale sindaco Sergio Batino. Innanzitutto uno spostamento di data. L'evento, che finora si è sempre svolto nella notte a cavallo tra il 14 e il 15 agosto, si svolgerà tra il 26 e il 27 giugno. La data di agosto, pur garantendo un boom di presenze, aveva infatti sollevato qualche perplessità negli anni passati da parte di alcuni addetti ai lavori.
Un tour de force, era stato detto da alcuni operatori, soprattutto per bar e ristoranti, aperti in questo modo per quarantott'ore continuative.
L'anticipazione al mese di giugno risulterebbe strategica anche per veicolare presenze nel principale centro lacustre all'inizio della stagione estiva. La Notte bianca 2010 dovrebbe essere l'evento conclusivo di una manifestazione alla sua prima edizione e in fase di elaborazione, in programma dal 19 al 27 giugno sulle rive del lago e che prevede il coinvolgimento anche degli altri Comuni rivieraschi.
L'ultima edizione della Notte bianca, quella del 2008, ha portato ha Castiglione del Lago trentamila persone, provenienti anche da fuori regione.
L'organizzazione dell'evento era stata giudicata come un'ipotetica svolta nell'organizzazione delle future manifestazioni. A fronte dell'esigenza da parte dell'ex amministrazione comunale di dimezzare il budget a disposizione della manifestazione , a rimboccarsi le maniche erano state infatti le due associazioni di categoria - Confcommercio e Confesercenti - che avevano evitato l'annullamento della kermesse, grazie anche al sostegno economico di vari sponsor.
Una formula vincente, che aveva coinvolto anche molte associazioni di volontariato, con un programma, secondo la "tradizione" della manifestazione, snodato tra gli angoli più suggestivi della città.
Domani si alzerà dunque il sipario sulla manifestazione che, a partire dalle 19 di sabato e fino alle prime luci dell'alba di domenica, regalerà a Castiglione del Lago un'atmosfera di grande suggestioni, grazie a una serie di iniziative - tutte a ingresso gratuito - che si snoderanno tra il centro storico, la rocca medievale e il lungolago castiglionese
Simona Billi
Corriere dell'Umbria Venerdì 25 Giugno 2010

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie