Sull'Isola Maggiore del Lago Trasimeno sorge un piccolo nucleo di abitazioni medievali, dominato dalla chiesa romanica di S.Salvatore, mentre intorno prospera fitta la vegetazione arborea.

La mole neogotica di Castello Guglielmi si erge all'estremità meridionale dell'isola.
L'edificio, oggi abbandonato, fu dimora della marchesa Isabella, che nel 1885 insegnò alle donne del posto l'arte del ricamo e in particolare il cosiddetto punto Irlanda.
Poco dopo, agli inizi del '900, Elena Guglielmi istituì un laboratorio per la lavorazione dei merletti e il Pizzo d'Irlanda divenne prodotto tipico dell'Isola Maggiore.
Un alone di misticismo avvolge questo lembo di terra nel cuore del Trasimeno.
Esso venne abitato per la prima volta dai Frati minori francescani (XIII secolo), giunti sin qui sulle orme di S.Francesco. Il Santo di Assisi vi trascorse infatti un'intera quaresima in ritiro ascetico.
Una cappella custodisce la dura pietra che gli servì da giaciglio, mentre lo scoglio sul quale discese nel momento dell'approdo reca ancora l'impronta dei suoi piedi.

Informazioni
Tel.: 075.825220 Associazione Turistica Pro - Tuoro

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie