Dai i voti alla città vecchia e il Comune ti paga. Anche bene: 34mila euro. Non stiamo dando i numeri. Palazzo dei Priori ha emesso un avviso pubblico
"per l'individuazione di un soggetto a cui affidare la progettazione e la realizzazione sperimentale di un sistema di rilevazione e di misurazione dell'attrattività del centro storico di Perugia."
Dopo la stima dei piccioni, costata qualche migliaia di euro, arriva un nuovo e "appassionante" ruolo. La figura che cerca l'amministrazione stavolta dovrà misurare l'appeal del centro storico. Che vuol dire? Proviamo a spiegarlo con le parole del Comune: suo compito sarà
" l'osservazione e la misurazione delle attività antropiche che si svolgono nelle aree pubbliche dell'acropoli" e anche  "l'individuazione di un sistema di indicatori per il monitoraggio delle performances commerciali e turistiche del centro storico."
Per essere onesti, non si tratta di una invenzione in capo soltanto ai provvidi amministratori comunali. Come scritto nella prima pagina del lungo (80 pagine) avviso pubblico
"Il Puc (piano urbano complesso 2) del Comune di Perugia, approvato e finanziato dalla Regione dell'Umbria, permette di avviare una serie di azioni mirate alla riqualificazione e alla rivitalizzazione del centro storico. Nell'ambito del Puc di Perugia è prevista e finanziata, tra l'altro, l'attuazione di un piano di marketing urbano finalizzato alla rivitalizzazione del centro storico ed in particolare a ridare al centro storico la sua funzione di luogo fulcro di relazioni e di attività e, di conseguenza, ad incrementarne la vivibilità. Tra gli interventi individuati nel Piano di marketing urbano è prevista una specifica azione finalizzata a realizzare un sistema sperimentale per la valutazione dell'attrattività del centro storico."
Tutto logico, no? Dunque c'è il beneplacito della Regione. Per vincere è tutto scritto: il massimo punteggio è offerto da due indicatori specifici: la durata della rilevazione (più dura e meglio è) e soprattutto dal numero di indicatori individuati nello studio di fattibilità per "misurare" il centro. Tradotto: armatevi di pazienza e tanta fantasia

0 commenti

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie