Eurochocolate 2008

Eurochocolate 2008 si svolgerà a Perugia dal 18 al 26 Ottobre 2008.
Non abbiamo ricevuto ancora il programma dettagliato della manifestazione che non mancheremo sicuramente di pubblicare.
Fra le varie anteprime che filtrano dall'organizzazione si è scoperto che non mancherà anche in questa stagione Eurochocolate World, sezione dedicata ai Paesi del Mondo produttori di cacao, "anch’essa rivisitata in versione Play Chocolate" come recita il sito di Eurochocolate (www.eurochocolate.com).
Per i più piccoli ancora presente anche l’Equoscuola per informare su cacao e cioccolato solidale e gli spazi permanente con giochi educativi ed interattivi.
Il momento topico nel calendario di Eurochocolate World 2008 sarà, il 22 ottobre con il Summit Internazionale sulla Qualità del Cioccolato realizzato con il patrocinio della ICCO (International Cocoa Organization):
In the Hearth of Chocolate 2008"

A tutti i visitatori ricordiamo i vantaggi della Chococard
E questo che segue è un video di Eurochocolate 2007, tanto per rendere l'idea di cosa vi aspetta!



Ecco alcuni comunicati rilasciati da Eurochocolate per illustrare i programmi della manifestazione del 2008:


Aggiornamento, ecco qui il:


Non mancate!


News: è in vendita la Chococard Eurochocolate 2009: la card ufficiale di Eurochocolate con tanti sconti!

2 commenti

  1. Anonimo  

    16 ottobre 2008 13:59

    Manifestaziona davvero inutile, perchè col passare degli anni è sempre meno festa ma sempre più business!

  2. Anonimo  

    31 ottobre 2008 08:47

    Fin dall'inizio è stata solo business e poco o niente festa. Manifestazione non solo inutile, persino dannosa. Difficile credere che c'è gente che si mette in viaggio per un evento di così scarsa qualità. Proprio non si capisce cosa li attragga.
    Disgustosa tra l'altro la strumentalizzazione di intenti di per sè positivi, ma usati in quel contesto solo per finalità utilitaristiche, quali sono quelli del commercio equo solidale. Guarducci si risveglia e improvvisamente riscopre l'etica? Oppure fiuta l'odore del denaro anche in quella mirabile e davvero eccellente alternativa che è Altrocioccolato?
    Mostrare la faccia buona di chi è attento e sensibile a certe problematiche, può forse catturare altri consumatori? Accrescere il prestigio e rinnovare l'immagine di chi fino ad oggi ha perseguito il suo esclusivo interesse senza curarsi minimamente della scia di sangue e sofferenza che sta dietro il commercio del cacao? Ora che l'etica è un tema scottante ed attuale e sempre più gente sta prendendo coscienza della propria responsabilità di fronte alle ingiustizie perpetrate in nome del profitto, conviene forse mostrarsi sensibili e attenti a certe problematiche?
    Vergognoso! Rivoltante! Davvero il Sig. Guarducci è mosso da così nobili intenti etici? O la questione etica è sollevata ancora una volta per interessi commerciali?
    Se davvero la "conversione" etica del Sig. Guarducci fosse sincera, si cambierebbe radicalmente l'impostazione di questo baraccone; si prenderebbero posizioni nette anche nei confronti delle multinazionali del cacao e in generale dell'alimentazione.
    La verità secondo me, è che Altrocioccolato comincia a far paura, si teme che sottragga clienti.
    C'è da augurarsi che tra il pubblico cresca sempre più una coscienza critica, etica e responsabile che rifiuti totalmente manifestazioni nocive come eurochocolate e che nel tempo queste non abbiano più alcuna ragione di esistere. Il calo di presenze di quest'anno lascia ben sperare....
    Luca Tironzelli

Posta un commento

Altre News su Perugia Notizie

News della Provincia di Terni

Offerte di lavoro a Perugia e Provincia

Ultimi commenti su Perugia Notizie